SGOMENTO e RABBIA per una sentenza assurda, che NON tiene conto della volontà dei residenti

COSA ABBIAMO IMPARATO DALLA VICENDA DELL’ANTENNA MOSTRO DELLA SOCIETA’ VODAFONE ? Ora sappiamo che l’ARPA non esegue alcuna verifica dei progetti presentati dagli operatori telefonici, bensì SI FIDA del parere tecnico presentato dallo stesso operatore ! Ora sappiamo che l’impianto realizzato può essere DIVERSO da quello descritto nel progetto approvato ! Ora sappiamo che gli uffici comunali che autorizzano il progetto non eseguono (o non richiedono) alcuna verifica sulla REGOLARITA’, in termini di proprietà e accatastamento, dell’immobile sul quale viene installato l’impianto ! SAPPIAMO però che la POLITICA, da sempre non interessata al benessere dei Cittadini , ORA DEVE interessarsene. I Cittadini lo PRETENDERANNO ! (Leggi qui l’articolo pubblicato su RomaToday)

Allegato 1
Allegato 2