mercoledì 19 dicembre 2018
 
Home Page Chi siamo Dove siamo Contattaci La storia La tua pubblicità sul nostro sito Area riservata
Sei in Skip Navigation LinksHome Page > Documento
01/07/2015  Ci stiamo occupando di: Le nostre abitazioni

Edilizia RESIDENZIALE, AGEVOLATA e CONVENZIONATA ... il nostro quartiere è nato con le agevolazioni concesse dalla Legge 167 e sue successive modificazioni

Comitato di Quartiere
Questo significa che il Comune detiene il DIRITTO DI SUPERFICIE sulle aree dove sorgono gli edifici del nostro quartiere e che la convenzione stipulata ci permette di goderne l'utilizzo per la durata di 99 anni dalla data di prima assegnazione. Apri la news per saperne di più !!!

 


Ecco la Legge del 18 aprile 1962, n. 167, modificata e integrata "in ultimo" dalla Legge del 22 ottobre 1971, n. 865, dalle cui indicazioni è scaturita tutta la disciplina dei PIANI di ZONA realizzati nell'area del Comune di Roma.


Per diritto il proprietario del suolo è proprietario di tutto ciò che ci sta sopra. Al termine della convenzione il Comune avrà due possibilità: rinnovare per altri 99 anni il diritto o rientrare in possesso del diritto di superficie.


A oggi, non è possibile sapere quale sarà la scelta perchè non esistono precedenti in quanto saranno circa trent'anni che sono sorte le prime vendite con tale diritto e passeranno ancora parecchi decenni prima che si possa verificare il primo esempio.


Letteralmente, il fatto di rientrare in possesso del diritto di superficie significa che il Comune, essendo già proprietario del suolo, diventa proprietario di tutto quanto sta sopra.


Praticamente, è molto ipotizzabile che questo non accada ! E, nel caso in cui non venga permesso il riscatto anticipato, si arriverà a rinnovare il diritto di superficie (ma lo si potrà sapere solo tra molto tempo).